giovedì 16 dicembre 2010

Frittelle per le feste.

Il dolce perfetto per le feste. Io amo i fritti (tutti) così dopo essere rimasta a bocca vuota alla fiera San Martino del mio vecchio paese mi ero ripromessa di fare io stessa le frittelle. Non ci vogliono molti ingredienti, bisogna avere un po' di tempo ma la preparazione è molto semplice.

ingredienti:
550g farina manitoba
25g lievito birra fresco
1/2 bacca di vaniglia
100 g burro
250 ml latte fresco intero
50 g zucchero semolato
10 sale
QB scorza di limone
olio semi per friggere
zucchero per guarnire


procedimento:
Aggiungere al latte a temperatura ambiente il sale e zucchero mescolare fino allo scioglimento completo aggiungere la scorza di limone grattugiata.
Nella ciotola dell' impastatrice setacciare la farina e aggiungere la vaniglia poi e lavorare l' impasto finchè non diventa omogeneo infine aggiungere il lievito sbriciolato e il burro ammorbidito con le dita in piccoli pezzi.

Quando l'impasto è pronto ungere una ciotola con pochissimo olio di semi e metterlo a riposare almeno per un'ora e mezza coperto da un canovaccio. Raddoppierà il suo volume. Trascorso il tempo necessario dividere l' impasto in panetti da 100g. l' uno e formare delle palline, posizionarle su una teglia sempre coperte per 30 minuti.

Scaldare l' olio di semi e allargare una pallina di impasto fino a 15/20 cm di diametro lasciando il bordo un filo più spesso, quindi friggere.
Scolare per bene dall' olio e passarla nello zucchero.

Buon appetito.




Devo aggiungere una nota. Essendo molto golosa di frittelle e non potevo mangiarne 20 per essere apposto fino all' anno prossimo ho deciso di sperimentare il congelamento. Ho appiattito le varie palline di impasto e congelate in sacchettini che ne contenessero una soltanto. All' occorrenza ho scaldato l' olio ed ho immerso la frittella ancora congelata. Ovviamente non è buona come se fatta fresca ma è un ottimo compromesso. In questo modo si può preparare un po' più di impasto e tenere delle frittelle pronte da friggere per le occasioni inaspettate.

Spero di essere stata utile.
Un abbraccio.