venerdì 12 novembre 2010

San Martino Day

Buongiorno, direttamente dalla mia trasferta sul lago: sole splendido e caldo, cielo azzurro azzurro e per far passare il tempo, qui fuori dal mondo, cuciamo raccogliamo cachi e cuciniamo.
Ieri era San Martino, il patrono del mio vecchio paesino bergamasco. E' rimasto nonostante il tempo che è passato e gli spostamenti un giorno molto sentito. Non parlo solo per i regali che arrivano regolari ancor oggi (...) ma di tutta un atmosfera di "simil Natale" che ci prepara un po' alle feste che verranno. No San Martino no party? Era così che si diceva no?? Quindi ieri ho fatto una trasferta nella trasferta. L' obbiettivo della giornata era trovare il torrone alle nocciole friabile ricoperto di cioccolato fondente che mangiavo anche da piccola. Non essendo sicura di comprare proprio quello che intendevo, mi sono limitata a prenderne uno incaricando la mia cara amica tutto fare (F) di prenderne dell' altro nei prossimi giorni. Mission compiuta. la seconda parte della missione era mangiare una frittella quelle con triplo zucchero ma non l' ho fatto, in compenso ho deciso che me le farò fresche nei prossimi giorni. Tra poco ricetta delle frittelle triplo zucchero. YES!

Buon San Martino Day.