martedì 6 luglio 2010

100 X 100 Alfa

Sabato 19 e più precisamente domenica 20 si concludeva il MiTIco centenario Alfa Romeo.1910-2010. Ormai riconosco anch' io i diversi modelli solo dal rumore del motore :) ahaha. Dopo l' acquisto della nostra Mito rosso giulietta siamo diventati appassionati oltre che ovviamente Alfisti. La cosa mi fa ridere.
Apro una piccola parentesi.
Questo blog all' inizio pensavo parlasse solo di cibo con qualche spruzzatina di moda, alla fine sono più i post che parlano di motori che di altro. Mi fa molto sorridere. Non preoccupatevi i saldi sono iniziati ed io sono carica. :)
Chiudo la parentesi.

Il nostro festeggiamento alfista iniza sabato mattina ore 11. Andiamo a vedere la mostra a Novegro presso la fiera dove sono esposti più di 100 modelli tra le auto più significative del marchio.


Dagli anni '30 ai giorni nostri con la Giulietta (nuova di pacca).






Più tardi spinti dal caldo cocente siamo andati al castello dove finalmente ho trovato la postazione delle poste italiane per prendere l' attesissimo annullo della giornata. Praticamente si tratta di una cartolina a tema centenario con appiccicati i francobolli stampati per il centenario con il timbro ufficiale delle poste con la data del giorno. L' annullo è praticamente questo timbro. Una volta passato il girono l' annullo viene distrutto quindi chi ha l' annullo ha un pezzo non unico ma limitato per il numero di persone che in quel giorno a trovato la cartolina ecc.
Io impazzisco per queste cose.
In questa sede mi sono presa oltre a qualche annullo da tenere via da colezione l' edizione limitata del folder con tutti i francobolli dell' edizione centenario tra cui quello in argento. Per gli appasionati questo è il Top.

Dopo il mio shopping filatelico (io riesco a spendere anche in posta) (e conosco una sola altra persona capace di questo)abbiamo assistito alla parata di tutte le Alfa che per l' occasione si sono ritrovate a milano. Erano circa 2000 macchine, il delirio.






Poco dopo abbiamo deciso di partecipare alla parata



quindi abbiamo recuperato la macchina e ci siamo messi in mezzo alla mischia finendo così parcheggiati in mezzo ad altre macchine in piazza castello. le risate.


(forse potevano partecipare solo le macchine iscritte all' evento ma non ci ha fermato nessuno così abbiamo vissuto il nostro momento di gloria).

Per concludere non mi resta che annunciare la decisione di comporare prima o poi una macchina d' epoca da risistemare.. e non vediamo l' ora.