lunedì 13 settembre 2010

Vogue Fashion's Night out '10

Giovedì 9 SETTEMBRE 2010.
MILANO.

Una serata davvero emozionante ed indimenticabile. La Vogue fashion night è la serata in cui i negozi (soprattuto di alta moda) rimangono aperti per lo shopping e per degli eventi diversificati in ogni punto vendita: open bar, Deejay set, ospiti famosi del mondo della TV, stilisti e modelle.
Milano si "trasforma", si riempie di gente e di luce.
Alle 18:30 ero in Via Torino pronta per la serata. Una tappa alla pasticceria Ladurèe per vedere i maccarons edizione limitata creati per la serata, ricoperti di foglia d' oro e argento. La montagna di maccarons nella vetrina era uno spettacolo e dentro la signorina con l' accento francese davvero gentile. (Laudrèe sarà una tappa obbligatoria del mio soggiorno a Parigi).

Dopo una bella passeggiata tra la gente verso il Duomo, una breve pausa da Furla dove regalavano il nuovo catalogo e una bellissima borsina richiudibile su se stessa moooolto carina, andiamo alla Rinascente dove ovviamente un giretto è obbligatorio. Sbirciando al primo piano da Moschino era disponibile l'agenda, sempre edizione limitata per la serata, con un packaging design molto particolare: sottovuoto. Ho comunque deciso di non prenderla; era una Moleskine con inciso sul davanti la scritta Moschino. Nulla di particolare.

Prossima tappa via Matteotti 9 al temporary store DODO. La musica era assordante il negozio minuscolo e ovviamente pieno di gente. Ho comprato il foulard, non vi sto neanche a dire in edizione limitata, molto carino in cotone con disegnati tutti gli animali della collezione DODO. In più c' era la possibilità di farsi "tatuare" uno dei simpatici animaletti. Ovviamente non potevo che farlo. Non è stato possibile scegliere il coniglietto ma ho optato per il pinguino.. A farmi il mio primo tatoo è stata una ragazza molto gentile piena di tatoo veri pettinata alla pin-up e davvero nella parte.

La tappa principale e più significativa è stata da Frankie Morello dove c' erano ospiti la Pina e Diego di Radio Deejay. Anche se la gente era moltissima non ci ho messo molto ad avvicinarmi e salutare la mia Pina. Adorata. Dopo averle fatto vedere il mio nuovo tatoo appena fatto (lei ne è piena)ma fin troppo piccolo, mi ha timbrato il braccio con il timbro del negozio ed è stata una scena bellissima con Diego dietro che gridava "FATEVI TIMBRARE TUTTE FORZA!" Ovviamente mi sono fatta fare un autografo e alcune foto. Emozionante è poco. Della Pina sono una Fan di prima categoria.


La Pina.

Il timbraggio.

Foto di gruppo. Con Mamma e Diego.

Un giretto obbligatorio in Montenapoleone a vedere le vetrine di Moschino ed Hermès di cui tutti parlavano.


Moschino. Molto bella. Fantasiosa e particolare.

Hermès.

Hermès.

Ultima tappa Fiorucci dove regalavano la borsetta rosa shokking. Sorpresa delle sorprese uscite dal negozio ecco Elio Fiorucci che arriva. Autografo obbligatorio.

Una serata davvero indimenticabile.
Altre foto nel prossimo post.