mercoledì 6 luglio 2011

Parigi. Giorgio Armani Privè.

Parigi si sveglia sotto i riflettori della moda. Ammetto di non seguire scrupolosamente le sfilate, non ho la pazienza ma oggi una sfilata in particolare mi ha colpito e così sono qui a scrivere il mio primo post sulle sfilate.
“Hommage au Japon” è il mone della collezione di Giorgio Armani Privè Alta moda autunno inverno 2011/2012 a Parigi.
L' ADORO.
Questa collezione è elegante e molto chic. Il partiolare legame che Re Giorgio ha sempre avuto con il Giappone non è un segreto, e questa collezione risveglia l' attenzione mediatica per non dimenticare. 
Ancora oggi il Giappone ha bisogno di aiuti e sostegno, dedicare a questa terra l' intera collezione è stato un tocco di classe e d' amore.
La collezione Giorgio Armani Privè è meravigliosa, un tripudio di colore, abiti dai tagli sartoriali, vestiti e tailleur scultura ma minimal. Gonne, giacche e tailleur impreziositi da stampe batik, e accessori dallo stile occidentale. Una fusione di stili, cuori e sentimenti.



















Lunghezze: abiti, gonne e pantaloni alla caviglia. Per la sera evening dress extra long
Colori: bianco, nero, rosa, verde, rosa, arancione e stampe floreali
Materiali: taffetà, seta, organza, velluto, vernice, paillettes
Forme: diritte, svasate, a corolla, abiti a cratere, giacche con spalle a pagoda
Accessori: scarpe in vernice con tacco alto, cinture obi in vernice. Cappelli scultura che ricordano le acconciature dei samurai e delle geishe del tardo impero, gli origami e i ventagli giapponesi. Piccole borse con catena in velluto.















Ecco il Genio.